Portare in fascia

con Cristina Acquaviva, consulente certificata del portare

La “Scuola del Portare” si pone come obiettivo il sostegno alla salute psicofisica del bambino e della famiglia divulgando la cultura del Babywearing ossia “del portare i bambini” come pratica di accudimento e come possibilità di genitorialità a contatto.

Mi chiamo Cristina Acquaviva e sono consulente del portare per la regione Trentino, certificata con l’associazione “Scuola del Portare”. Lo scopo di questa scuola è quello di promuovere una filosofia educativa basata sul concetto del continuum e sulla risposta ai bisogni del neonato attraverso la comunicazione empatica e il contatto.

La mia esperienza diretta di mamma portatrice mi ha donato talmente tanta passione da far nascere in me il desiderio di diventare “Consulente del Portare”. Ho iniziato ad utilizzare questa pratica quando mia figlia aveva pochi giorni di vita e non l'ho più abbandonata. Io e mia figlia condividiamo assieme scoperte ed emozioni unite da questo tessuto magico. Ho provato direttamente tutti i benefici del babywearing e noto come anche le famiglie che si rivolgono a me confermano felicemente questi aspetti: nel neonato riduce il pianto, facilita il sonno, da sollievo in caso di coliche, aiuta nel favorire l’allattamento al seno, soddisfa la necessità di contatto con la mamma o il papà mentre per i genitori da la possibilità di gestire le faccende quotidiane, fare delle passeggiate rilassanti, accudire i primi figli e tanto altro.

Condividere la vita cuore a cuore con i propri figli è un esperienza unica che ci mette in contatto l’uno con l’altro imparando a fidarci del nostro istinto e ad ascoltare anche senza vedere e proprio perché ho provato e vissuto tutto questo sulla nostra pelle porto grande gioia e soddisfazione nell’aiutare le famiglie ad avvicinarsi verso questa pratica tanto lontana dalla nostra attuale cultura. 


SVOLGIMENTO CORSO

Quattro incontri dedicati al portare in fascia
con la consulente del portare certificata Cristina Acquaviva

Programma dei prossimi incontri a tema:

  • Portare il pancione e portare pancia a pancia base, incontro dall'ultimo trimestre di gravidanza
  • Portare pancia a pancia avanzato, incontro nei primi mesi di vita del bambino
  • Portare sul fianco, incontro dal quarto/quinto mese di vita del bambino
  • Portare sulla schiena base, incontro dai sei mesi di vita del bambino 

Quattro incontri dedicati interamente al mondo del babywearing dove verranno insegnate diverse legature per poter portare il pancione nell'ultimo trimestre di gravidanza e il neonato una volta arrivato in famiglia. Si parlerà dell’importanza del contatto con i propri figli e di tutti i vantaggi che il portare regala ai genitori.

1° incontro – Portare il pancione e portare pancia a pancia base
Incontro di presentazione e ingresso nel mondo del portare. Verranno affrontati temi quali l'importanza del contatto per il neonato, la fisiologia del portare, brevi cenni di storia del portare e del portare nel mondo, analisi dello strumento “fascia” e indicazioni sulla scelta (pesantezza del tessuto, lunghezza e indicazioni di diverse marche tra cui scegliere). Apprendimento della legatura per il pancione “abbraccio del pancione” e "triplo sostegno" per portare il neonato. 

2° incontro – Portare pancia a pancia avanzato                                                                   Condivisione tra le mamme/famiglie e ascolto di eventuali problemi riscontrati dall'incontro precedente. Risoluzione delle difficoltà riscontrate nell'incontro precedente, apprendimento della nuova legatura “x fasciata” e introduzione dell'incontro successivo.

3° incontro – Portare sul fianco
Condivisione tra le mamme/famiglie e ascolto di eventuali problemi riscontrati dall'incontro precedente. Risoluzione delle difficoltà riscontrate nell'incontro precedente, apprendimento della nuova legatura “amaca sul fianco” e introduzione dell'incontro successivo.

4° incontro – Portare sulla schiena
Condivisione tra le mamme/famiglie e ascolto di eventuali problemi riscontrati dall'incontro precedente. Risoluzione delle difficoltà riscontrate nell'incontro precedente,, apprendimento della nuova legatura “zainetto” e conclusione del percorso affrontato assieme.

MATERIALE OCCORRENTE
Fascia lunga rigida (sarebbe opportuno possederla già ma qualora la madre ne fosse sprovvista posso prestarla secondo le tariffe della mia personale fascioteca), abbigliamento comodo, calzini antiscivolo e un peluche per la prova legatura.

MATERIALE FORNITO                                                                                                                   Una teca contenente la descrizione delle legature affrontate, alcuni articoli sul portare e i contatti personali.


Fasciamerenda       

Incontro informativo gratuito aperto a tutti sul babywearing con spazio “fascioteca aperta” della durata circa di un'ora 

Se sei una neomamma o sei in dolce attesa.
Se hai visto portare con la fascia e sei incuriosita.
Se sei un papà che ama tenere in braccio suo figlio. 
Se hai avuto una fascia in regalo e non sai usarla.
Se vuoi capire le differenze tra i diversi supporti.
Se pensi che il contatto sia fondamentale per i bimbi.
Se hai un bambino e ne aspetti un secondo.
Se vuoi acquistare una fascia e non sai come scegliere... Questo spazio fa proprio per te! 

La fasciamerenda vuole diventare un momento di incontro tra mamme e i loro bambini dove potersi confrontare rispetto al mondo del Portare, chiedere consigli o semplicemente stare in compagnia. Con la “fascioteca aperta” sarà possibile toccare con mano supporti diversi e confrontarsi rispetto a soluzioni per portare in inverno. 

E’ gradita gentile conferma.

Al momento non c'è una data in programma.

presso l’Acqua che balla, in via Dordi 15, 38100 Trento


Cristina Acquaviva

Mi chiamo Cristina Acquaviva, sono nata a Rovereto nel 1986. Al termine del percorso scolastico ho avuto modo di svolgere diversi tipi di lavoro fino all’anno 2011, anno in cui sono stata assunta come impiegata presso la clinica privata Solatrix Spa di Rovereto .
Dopo esser diventata mamma mi sono ritrovata in un mondo a me sconosciuto: portare i bambini in fascia, allattare e tanti altri argomenti inerenti alla maternità e alla crescita dei figli. A causa di un allattamento difficoltoso, nel dicembre del 2015 ho scelto di formarmi come peer counselor in allattamento materno con l’associazione “Giglio d’Iside”. Secondariamente, grazie ad una forte passione verso il mondo del babywearing (pratica che utilizzo con mia figlia dalla sua nascita ad oggi), ho deciso di formarmi anche come consulente del portare con Scuola del Portare. Formazione iniziata nell’aprile 2016 e terminata nel mese di luglio dello stesso anno, con esame di certificazione.
Grazie a questa nuova professione ho il piacere di entrare in contatto con tante diverse famiglie, realtà, vissuti quotidiani che mi arricchiscono e da cui traggo insegnamento continuo. Condividere la vita cuore a cuore con i propri figli è un esperienza unica che ci mette in contatto l’uno con l’altro imparando a fidarci del nostro istinto e ad ascoltare anche senza vedere: proprio perché sto provando e vivendo tutto questo sulla nostra pelle porto grande gioia e soddisfazione nel trasmettervi tale passione!

 

Corso portare in fascia

Durata e Info

Primo incontro mercoledì 8 novembre dalle 10.30 alle 12.30
Le date degli incontri successivi verranno fissate insieme di volta in volta durante gli incontri

NUMERO DI INCONTRI: 4 incontri 
DURATA: 2 ore ciascuno

Il corso avrà inizio con minimo 3 e massimo 5 partecipanti (numero riferito alle singole mamme) per una durata di 4 incontri 

Costo

€ 100 per i 4 incontri, solo le mamme
€ 130 costo pacchetto per la coppia genitoriale (per i 4 incontri)
€ 10 tessera asociativa per le nuove socie (è sufficiente che sia socia solo la mamma)

Contatto

Cristina Acquaviva
cellulare: +39 3476322510
facebook: “fasciamoci cuore a cuore - Cristina Acquaviva consulente del portare”
email: fasciamocicuoreacuore@gmail.com Instagram: fasciamocicuoreacuore


 

 

 

 

 

Proposte

In gravidanza

Dopo parto

Per tutte le donne

Per ostetriche

Per neonati

Per donne in menopausa

Per la crescita personale

Per la persona

Formazione

Mestrualità